Art Valley, il libro

cop2.jpg ART VALLEY.
L’EFFETTO ART VALLEY. ARTE, FINANZA, MARKETPLACE.

Lungo il programma Art Valley. avviato con il convegno internazionale I marketplace dell'arte (2000, Salone dei Cinquecento e Fortezza da Basso, Firenze) e proseguito con altri appuntamenti nel 2001, il volume ARTE, FINANZA, MARKETPLACE è dedicato alle intersezioni più attuali tra arte e nuove tecnologie, tra istituzione e impresa, tra arte e finanza, esplorando specificamente le questioni poste dalle trasformazioni in atto nel settore dell'arte. Dal marketing dell’arte all’archiviazione digitale delle opere, dal fundraising per la cultura alla comunicazione per i musei, dai software per l’arte ai servizi aggiuntivi e alle esperienze nei vari paesi.
Attraverso il contributo e la testimonianza di numerosi protagonisti di questo ambito, l'opera affronta alcune questioni tanto essenziali quanto inevitabili sorte sull'onda della cosiddetta net economy, interpellando importanti esponenti di vari contesti internazionali che si trovano oggi implicati in una scommessa assoluta di novità e di qualità.

Prezzo: 50 Euro

Indice

Introduzione
Angel Guarino, CNR, La salvaguardia dei Beni Culturali secondo il CNR:
Progetto Finalizzato e Progetto EACH
Stefano Peruch, Accenture, Cultura & Impresa: un rapporto in divenire
Rosanna Cappelli, Mondadori Electa, Colosseo superstar, per il pubblico ma non solo
Massimo Maggio, Progress Insurance Broker, L'evento d'arte vissuto come
una sfida imprenditoriale
Marcella Antonini, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, L'impegno dell'Ente Cassa
di Risparmio di Firenze per l'arte e per la cultura

0. Editoriale
Alberto Cavicchiolo, BVE Institute, Come nasce il progetto Art Valley
Francesca Bruni, BVE Institute, Arte, cultura e finanza intellettuale
Roberto Busa S.J., Arte-tecnica-parola-informatica
Giuseppe Orzati, Assointernet, La Toscana, l’arte e il digitale.

1. La novità in atto nell'istituzione

Leonardo Domenici, Sindaco di Firenze, Gli utensili nuovi al servizio dell'arte
Antonio Paolucci, Sovrintendente per il patrimonio artistico e demoantropologico per le province di Firenze, Prato e Pistoia, I rinascimenti di Firenze
Pietro De Bernardi, Pandolfini Casa d’Aste, Il mercato dell’arte e dell’antiquariato
Jean Jacques Lugbull, RMN, L’arte, il museo e la sponsorizzazione
Simone Tani, Assessore alla New Economy, Comune di Firenze, Il patrimonio artistico e il mercato
Antonio Macrina, Blue Mobile, Gli effetti dell'arte nell'economia e nell'impresa
Andrea Ceccarelli, già Assessore al bilancio, Comune di Firenze, Art Valley, un programma internazionale

2. Il fundraising tra il pubblico e il privato
Peter Hero, Community Foundation of Silicon Valley, La costruzione di una Art Valley a Firenze
Bernardino Casadei, Fondazione Cariplo, Le fondazioni dell'avvenire
Giorgio Sandi, Sisal, La grande arte per un grande pubblico
Simona Abbro, Lottomatica, L'impresa attuale e la promozione dell'arte e della cultura

3. Le frontiere digitali dell'arte
Claudio De Polo, Alinari, La pittura con la luce
Enzo Biagini, Apple, I dispositivi digitali del quotidiano
Ernesto Hoffman, IBM, Arte e tecnica nel terzo millennio
Mark Getty, Getty Images, Le immagini nel dispositivo di e-commerce
Paolo Targetti, Targetti Sankey, la vita dell’opera d’arte attraverso la luce
Girgio Modesti, Diffusione Cultura, Diffusione Cultura e il sistema Infotourist
Gabriele Lunati, Ifnet, La digitalizzazione del patrimonio culturale e artistico
Alvise Passigli, Scala Group, Un grande archivio di immagini italiano
Ilaria Del Secco, Scala Group, Un enorme patrimonio
Paolo Ghelfi, Area Banca, La memoria e la sua restituzione
Daniel Berger, Consulente del Ministero per i Beni Culturali e Artistici, Un modello di museo per l'Italia
Giovanni Tartaglione, Elsag, Per una digitalizzazione intelligente
Marco Cappellini, Centrica, Immagini ad alta risoluzione
Roberto Ansaloni, Silicon Graphics, Gli avanzamenti nella grafica digitale

4. L'arte on line tra informazione e marketing
Emil Kren, KFKI, I musei d'arte virtuali sul web
Peter Sedgwick, Compuware, Il software per l'arte in rete
Alessandro Dumini, Compuware, L’usabilità dei siti d’arte
Giovanni Sighele, Exibart, L’individualità dell’utente
Gioia Mori, Artonline, Architetture di rete
Stefan Kobel, Kunstmarkt, Internet e il mercato dell’arte in Germania e in Europa
Gianni Romano, Postmedia, Una mappatura dell'arte in rete
Mario Bucolo, Museumland, La terra dei musei on line
Sergio Azcona, Hispanart, Il portale dell'arte spagnola
Simona Piselli, Exibart, Creare un business, trasformando una grande passione in un'azienda
John Malyon, Artcyclopedia, Un'enciclopedia dell'arte on line
Pietro Sterpos, Gospark, L'incontro tra il pubblico e gli operatori
Felix Hofer, Studio Legale Associato, Nuove opportunità di marketing dell’arte in rete
Claudia Zanfi, Virtual Gallery, Il nuovo sito di cultura della fotografia
Anna Stuart Tovini, Undonet, Un network per l'arte contemporanea

5. Arte e mercato: tradizione e vendita, e-commerce e webauction
Daniele Liberanome, Gabrius, Arte e finanza
Pietro De Bernardi, Pandolfini Casa d’Aste, Una rete globale per le aste
Alfredo Pallesi, Finarte, Le aste on line e il collezionismo minore
Filippo Lotti, Sotheby's Italia, La prima casa d'aste in rete
Domenico Filipponi, Christie's Italia, Christie's tra tradizione e innovazione
Amedeo Cocchi, Federazione Italiana Mercanti D'arte, Il mutamento della domanda
Giuseppe Panzironi, Panzironi Art Transport, L’arte di trasportare l’arte
Giovanni Pratesi, Associazione Italiana Antiquari, Internet e il mercato antiquario
Sonia Rosso, Galleria Sonia Rosso, La galleria, i giovani e l'impresa
Filippo Rozzanigo, Art'è, Una società internazionale di arte e cultura
Pierluigi Sacco, Università di Bologna, Domanda e offerta di produzione culturale
Marco Gualtieri, Ticketone, L’arte e il biglietto digitale

News

LEONARDO

From April 15, 2015.The largest exhibition dedicated to Leonardo ever organized in Italy.

FuoriSalone preview: Salamanca Design “PURE” Event

At Galleria Pack, Foro Bonaparte, 60, From 10.00 am to 9.00 pm.

FuoriSalone preview: Milano Design Plaza

At “GOOODESIGN UP, Cascina Cuccagna”.

Brescia pulls in front in the race to prepare for EXPO 2015

Aegis has won the tender for the construction of all non-exhibition pavilions.

Archivio