I grandi classici per combattere la crisi

autore: cda

Nonostante la stretta al budget, il programma delle esposizioni d'arte 2012 resta ricco e vario.

Ecco un'anteprima delle manifestazioni per celebrare il 2012.

Per il 2012, tutti i musei cercano temi che attraggono visitatori e sono economicamente sostenibili.
È per questo motivo che il programma offre per lo più soggetti monografici (più facili da pubblicizzare delle mostre a tema), legati alla pittura (più attraenti per il pubblico della scultura) e focalizzati sul Rinascimento (da Cima da Conegliano a Leonardo da Vinci), sul XVIII secolo (a Parigi, due progetti concorrenti sono stati lanciati sul Canaletto al museo Jacquemart-André e al Museo Maillol in autunno) e sull'arte moderna (con Degas e Dalì superstar).
Un'altra grande mostra che punta sui classici è "The Renaissance Portrait from Donatello to Bellini", al Metropolitan Museum of Art di New York.
Altri Musei giocano la carta del collettivo, come la Fondation de l'Hermitage di Losanna e la Fondazione Maeght, che annunciano la venuta in primavera di capolavori provenienti dalla collezione Gori di Prato. Dall'archeologia alla fotografia, nessun settore manca all'appello.

Ma è sul versante dell'arte contemporanea che ci possiamo aspettare le sorprese migliori: rivalutazioni (Combas a Lione, Bertrand Lavier a Saint-Étienne, Sol LeWitt a Metz), conferme (Gerhard Richter al Centre Pompidou, Daniel Buren al Grand Palais), o anche scoperte (Ai Weiwei e Antoni Muntadas al Jeu de Paume).
La più grande originalità si trova sul lato dei mega-eventi: Lille 3000 e "Le Fantastique", l'Arte Povera italiana nelle sue sette fasi, gli artisti delle Fiandre con cinque esposizioni, la nuova Triennale al Palais de Tokyo, Documenta di Kassel in Germania e le Olimpiadi di Londra.
Per non parlare di una serie di aperture di musei, tra cui il trasferimento definitivo dei tesori della Fondazione Barnes a Filadelfia.


il: 22/12/2011 17:20:32

articolo letto: 5808 volte

News

The Tiger's Dream

An exhibition delves into the life and times of Tipu Sultan, the South Indian ruler, statesman, and patron.

Made in Naples

A city undeniably industrious.

Mathaf: arab museum of modern art

Mathaf museum hosts exhibitions, programs and events in Doha, Qatar.

LEONARDO

From April 15, 2015.The largest exhibition dedicated to Leonardo ever organized in Italy.

Archivio