DITECFER Silver Sponsor di Middle East Rail chiude la missione a Dubai con successo

0

Newsletter DITECFER, 12th March 2016.

Rilevante il contributo dell’italiana “Art Valley”.

Un grande passo avanti verso l’internazionalizzazione dei propri Soci è stato compiuto da DITECFER – Distretto per le Tecnologie Ferroviarie, l’Alta Velocità, e la Sicurezza delle Reti S.c.ar.l. con l’importante scelta strategica di essere Silver Sponsor di “Middle East Rail”, la più importante conferenza e fiera ferroviaria del Medio Oriente svoltasi a Dubai nei giorni scorsi cui erano presenti il Presidente Daniele Matteini (ECM), la Coordinatrice Veronica Elena Bocci, ed una rappresentanza dei 16 Soci coinvolti costituita da Argeo Bartolomei (Argos Engineering), Giuseppe Cali’ e Giuseppe Docile (Tecnau Transport Division), Alberto Cornacchia (Ciesse), Antonio Scofano (Z Lab).

L’operazione, volta a promuovere le filiere dei Soci sia per quanto riguarda il materiale rotabile che per il segnalamento e la realizzazione di infrastrutture, è stata realizzata anche grazie al contributo del bando “Internazionalizzazione 2015” della Regione Toscana e della Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia.

DITECFER si è presentata con un importante stand – progettato da ARTEX di Firenze – volto a marcare con rilievo la propria presenza nell’area del Golfo Persico; un’area in cui gli investimenti in infrastrutture ferroviarie restano estremamente importanti nonostante il rallentamento di alcune opere dovuto al calo del prezzo del petrolio. Un rallentamento visto con occhio positivo da DITECFER, che guadagna così tempo per finire di organizzare una offerta adeguata alle esigenze della Penisola Arabica, ora che le interlocuzioni con tutti gli attori dell’area – dopo anche la presenza a ottobre scorso alla fiera Natrans ad Abu Dhabi – hanno restituito una fotografia molto dettagliata delle necessità sul fronte della domanda e dell’approccio da seguire per poterla soddisfare con le proprie soluzioni e tecnologie.

Nel proprio ruolo di Silver Sponsor DITECFER ha – tra le altre attività – moderato una tavola rotonda dedicata a creatività, design e innovazione cui hanno partecipato l’italiana Maire Tecnimont che realizza infrastrutture in Arabia Saudita, l’operatore dei trasporti di Dubai RTA, le ferrovie egiziane, la municipalità di Abu Dhabi, e che ha contribuito a far emergere le diverse sfide prioritarie dell’area.

Rilevante il contributo dell’italiana “Art Valley” di Milano alla messa a sistema dell’industria italiana presente ed al collegamento strategico con l’Ambasciata Italiana ad Abu Dhabi e con l’ufficio ICE di Dubai, i cui vertici sono stati ospiti dello stand DITECFER. La conferenza italiana dedicata alla Sicurezza organizzata nell’ambito della fiera anche grazie al contributo di DITECFER, oltre che del proprio socio Italcertifer – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ha posto le basi per l’allargamento della compagine societaria di DITECFER ad industrie del comparto ferroviario di fuori regione, fortemente interessate alla creazione di una filiera lunga “made in Italy” con la Toscana come hub riconosciuto. Non a caso l’intervento di DITECFER alla conferenza ha affrontato il tema della “catena di fornitura”.

Share.

Comments are closed.